Accesso ai servizi

PRIVACY

Informativa ai sensi dell'art.13 Regolamento Europeo UE 2016/679

In osservanza di quanto disposto dall'articolo 13 del Regolamento Europeo UE 2016/679 in vigore dal 25/05/2018, il Comune di Roddino, in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, fornisce le seguenti informazioni:

 

  • il sito informativo non richiede, normalmente, alcun dato personale per l'accesso alle informazioni ivi presenti;
  • alcuni portali richiedono l'identificazione ovvero una prima registrazione per poter accedere a servizi personalizzati per l'espletamento di pratiche che, per obbligo di legge, sono in capo all’amministrazione, ovvero per servizi, anche solo informativi, che richiedono l'identificazione certa del richiedente per una partecipazione attiva; i trattamenti operati sui dati forniti sono leciti nelle forme e per gli usi previsti dall'art. 6 del citato Regolamento Europeo, inoltre, si ricorda che, per quanto riguardo i dati forniti per lo svolgimento di operazioni che fanno riferimento a competenze assegnate dalla legge agli Enti Locali, non è richiesta la manifestazione di consenso all'uso;
  • la newsletter è disponibile, gratuitamente, a chi ne fa espressa richiesta, iscrivendosi liberamente, e rientra nelle finalità di comunicazione proprie dell'Ente, che non richiedono ulteriore consenso esplicito. L'annullamento dell'iscrizione è sempre possibile seguendo il collegamento posto in calce ad ogni comunicazione della newsletter. E' quindi sempre esercitabile il diritto di opposizione al trattamento (ovvero a cancellare l'iscrizione, art. 21 del Regolamento); l'indirizzo e-mail così fornito è utilizzato esclusivamente per i fini di comunicazione istituzionale dell'Ente e non sono mai, in ogni caso, forniti a soggetti terzi esterni all'Amministrazione;
  • I cookie sono piccoli file di testo che il server web deposita sul dispositivo con cui l'utente naviga, senza identificarlo. Un cookie non può leggere dati personali salvati sul disco fisso o file di cookie creati da altri siti, poiché le sole informazioni che può contenere sono quelle fornite dall'utente stesso. Le pagine di questo sito fanno uso di cookie secondo le modalità descritte di seguito. a) Cookies tecnici. Questo sito fa uso di cookies tecnici, che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e sono necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. Tale uso è limitato a cookies di sessione e in generale a cookies di dominio, come cookie di preferenze utente e cookie di monitoraggio (es: BlueStripe.PVN). L'utilizzo di tali cookies in questo sito viene fatto in modo da evitare il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, non consentendo l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente. b) Cookies analytics. Al fine di facilitare la navigazione nel sito e il modo in cui i visitatori ci arrivano, il sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, che aderisce ai principi sulla privacy stabiliti dal governo degli Stati Uniti (US Safe Harbor Privacy Principles), alla cui Privacy-Policy si fa rinvio. Per analizzare i punti di maggiore interesse dei siti visitati dall'utente, Google Analytics utilizza i cookies a scopi statistici e raccoglie informazioni in sola forma aggregata, senza associare l'indirizzo IP di navigazione dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google stessa. Sono stati adottati strumenti che riducono il potere identificativo dei cookies tramite il mascheramento di porzioni significative dell'IP. Inoltre sono state attivate le impostazioni di Google Analytics opportune affinché Google non incroci i dati raccolti con altre informazioni di cui già dispone. La navigazione su questo sito comporta l'accettazione delle condizioni d'uso, comprese le funzionalità legate ai cookies che possono essere disabilitati utilizzando le opzioni specifiche presenti nei vari tipi di browser. Salvo quanto sopra indicato, questo sito web non fa uso di altri cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale e non utilizza altri sistemi per il tracciamento degli utenti.
  • il trattamento dei dati personali, ove forniti su richiesta specifica di applicazioni o siti, è finalizzato allo svolgimento del servizio in parola;
  • il trattamento sarà effettuato da soggetti appositamente autorizzati, con l'utilizzo di procedure informatizzate o tradizionali, in grado di tutelare e garantire la riservatezza dei dati forniti, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità;
  • il conferimento dei dati è obbligatorio se risulta necessario per lo svolgimento dei servizi richiesti, pertanto la loro mancata indicazione comporta l’impossibilità di utilizzare il servizio stesso;
  • i dati forniti sono trattati esclusivamente per il servizio richiesto e sono conservati nei termini di legge qualora previsti, ovvero per il tempo necessario all'espletamento della pratica (salvo archiviazione se necessaria) ovvero eliminati anche su richiesta dell'interessato qualora ciò non costituisca violazione di norme. I dati sono trattati all'interno dell'Unione Europea.
  • i dati personali non saranno comunicati a terzi;
  • gli interessati possono avvalersi dei diritti di accesso (art. 15), di rettifica (art. 16), di cancellazione (art. 16) se applicabile, di limitazione (art. 17), di notifica (art. 19), di portabilità (art. 20) se applicabile, di opposizione (artt. 21 e 22). Tali diritti possono essere esercitabili in qualsiasi momento ricorrendo ai recapiti sottoindicati;
  • il Titolare del trattamento dati è il Comune di Roddino nella persona del sindaco pro tempore, Via Monforte 9; E-mail: info@comune.roddino.cn.it; Pec: roddino@pec.langabarolo.it; Tel: 0173 794133
  • è possibile rivolgersi al Responsabile Protezione Dati, Dott. Luigi Mazzarella  e-mail pmazzarella@tiscali.it PEC: pmazzarella@postecert.it
  • in ultima istanza, oltre alle tutele previste in sede amministrativa o giurisdizionale, è ammesso comunque il reclamo all'Autorità Garante, nel caso si ritenga che il trattamento avvenga in violazione del Regolamento citato ai sensi degli artt. 140-bis e ss. d.lgs. 196/2003.

 

Data ultimo aggiornamento :

Informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679
(General Data Protection Regulation) per il trattamento dei dati relativi alle Disposizioni Anticipate di Trattamento (D.A.T.)

Il Comune di Roddino, in qualità di titolare del trattamento dei dati da Lei forniti, quale disponente nella Disposizione Anticipata di Trattamento (D.A.T.), La informa di quanto segue:
Titolare del Trattamento: Comune di Roddino, Via Monforte 9, tel: 0173794133, email: info@comune.roddino.cn.it, PEC: roddino@pec.langabarolo.it
Il Responsabile della Protezione dei Dati: dott. Mazzarella Luigi - Email: pmazzarella@tiscali.it - Pec: pmazzarella@postecert.it
Finalità del Trattamento: raccolta di una copia delle Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT) e la successiva trasmissione alla Banca dati nazionale istituita presso il Ministero della Salute, previo il Suo consenso, attraverso la quale ogni persona maggiorenne e capace di intendere e di volere, in previsione di un'eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, potrà esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari, il tutto come disciplinato:
All'atto della formazione, consegna e ricezione della DAT l’Ufficiale di Stato Civile trasmetterà copia della stessa alla Banca dati nazionale istituita presso il Ministero della Salute mediante un modulo elettronico, secondo le specifiche di cui al disciplinare tecnico di cui all'articolo 10.
 Il modulo contiene i seguenti elementi essenziali:
  1. dati anagrafici e di contatto del disponente;
  2. dati anagrafici e di contatto del fiduciario, se indicato, nonché l'attestazione dell'accettazione della nomina, ove risultante dalla sottoscrizione delle DAT;
  3. attestazione del consenso del disponente alla raccolta di copia della DAT presso la Banca dati nazionale, ovvero indicazione dell'allocazione della stessa, ai fini della reperibilità.
Laddove l'accettazione della nomina del fiduciario avvenga con atto separato, la stessa, corredata di copia del documento di identità del medesimo fiduciario, potrà essere successivamente consegnata, a cura del disponente all’Ufficiale di stato civile per l'inoltro alla Banca dati nazionale istituita presso il Ministero della Salute.
Analoga procedura avverrà nel caso in cui il disponente provvederà alla revoca, sostituzione, modifichi o integri la D.A.T., nonché nell'ipotesi in cui nomini il fiduciario con atto successivo o revochi l'incarico di fiduciario in precedenza conferito ovvero nel caso in cui il fiduciario comunichi al disponente medesimo la rinuncia alla nomina.
Dati Trattati: in relazione alla richiesta saranno raccolti e trattati i seguenti dati personali:
  1. dati identificativi e anagrafici del disponente e del fiduciario;
  2. dati particolari del disponente.
Il conferimento dei dati non è obbligatorio, ma, in difetto, sarà impossibile depositare presso il Comune la Dichiarazione Anticipata di Trattamento.
Trattamenti dati: il Comune di Roddino effettua, limitatamente a quanto necessario per il perseguimento delle finalità previste al precedente punto della presente informativa, i seguenti trattamenti dei dati da forniti dal disponente: raccolta, conservazione, trasmissione alla Banca dati nazionale previo consenso, cancellazione.
I dati saranno trattati e conservati in conformità alle previsioni contenute nel regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016.
Base giuridica: il trattamento è connesso all'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluse le finalità di conservazione (art. 6 par. I lett e GDPR, Legge 22 dicembre 2017, n. 219 e Decreto ministeriale 10 dicembre 2019, n. 168).
Conferimento trattamento dei dati sono stabiliti per legge.
La successiva trasmissione di copia della D.A.T. alla banca dati nazionale necessita del Suo consenso esplicito.
Soggetti abilitati ai suddetti trattamenti: i dati personali forniti dal disponente saranno trattati esclusivamente da personale appositamente designato dal titolare del trattamento, all’interno del Servizio di Stato Civile.
Modalità del trattamento dei dati: in relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, in conformità alle disposizioni di legge.
Non sono presenti processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.
Gli archivi cartacei e quelli informatizzati saranno, infatti, accessibili ai soli soggetti designati dalla normativa vigente ed, in particolare, ai soli ufficiali dello stato civile, indicati quali “designati”, nonché alle imprese espressamente nominate quali responsabili del trattamento (ad es. per esigenze di manutenzione tecnologica del sito).
Eventuali destinatari dei dati trattati: i dati personali raccolti e detenuti da questo Ufficio attraverso la D.A.T. saranno comunicati al Ministero della Salute, attraverso un foglio elettronico, per il loro inserimento nella Banca dati nazionale e, previo il consenso del disponente, anche di una copia della D.A.T., o ad altre Pubbliche Amministrazioni che dovessero richiederli, nei limiti delle leggi che disciplinano la materia.
Diffusione dei dati: i dati non saranno diffusi.
Conservazione dei dati: i dati da forniti dal disponente saranno conservati per i dieci anni successivi alla sua morte.
Diritto degli interessati: ai sensi degli artt. 15 e seguenti del GDPR ed in relazione ad ogni trattamento dei dati personali, in ogni momento il disponente ed il fiduciario nominato avranno il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che li riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
  • le finalità del trattamento;
  • le categorie dei dati personali trattati;
  • i destinatari o le categorie dei destinatari a cui i dati sono stati o saranno comunicati;
  • il periodo di conservazione dei dati personali raccolti;
  • l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, la limitazione o l'integrazione dei dati raccolti;
  • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati
Il Disponente ed il fiduciario nominato potranno proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali (www.garanteprivacy.it).
L’esercizio dei propri diritti potrà essere esercitato con richiesta scritta inviata al Responsabile della protezione dei dati personali o all'indirizzo postale del “Comune di Roddino - Via Monforte 9, cap. 12050”, all’indirizzo mail: info@comune.roddino.cn.it, ovvero tramite PEC: roddino@pec.langabarolo.it
 
Roddino, 25/03/2021
Il Titolare del Trattamento
Il Comune di Roddino

Informativa sul trattamento dei dati personali -Art. 13 del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati (GDPR, General Data Protection Regulation- Regolamento UE 2016/679, in seguito “GDPR”)
relativa all’utilizzo della piattaforma “Pago PA – Comune di Roddino” – per l’effettuazione di pagamenti, accessibile per via telematica, all'indirizzo: www.comune.roddino.cn.it corrispondente alla pagina iniziale del servizio
.

Il Comune, in quanto pubblica amministrazione e come previsto dalla vigente normativa, aderisce a “pagoPA”, il sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

I dati personali forniti al Comune, in relazione all’utilizzo della piattaforma “pagoPA – Comune di Roddino” – sono trattati in conformità al Regolamento Generale per la Protezione dei Dati - Regolamento UE 2016/679 e al Decreto Legislativo n. 196/2003 e s.m.i. “Codice in materia di protezione dei dati personali” così come modificato dal D.Lgs n. 101/2018.

La presente informativa è resa solo per il servizio “Pago PA – Comune di Roddino” non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link (collegamento ipertestuale).

Titolare del Trattamento: è il Comune di Roddino, Via Monforte 9, Tel 0173794133, E-mail: info@comune.roddino.cn.it, P.E.C: roddino@pec.langabarolo.it

Il Responsabile della Protezione dei Dati: è il Dott.re Mazzarella Luigi

 - Email: pmazzarella@tiscali.it -Pec mazzarella@postecert.it

Responsabile del Trattamento: è la società: Siscom S.p.a.Via Adua n. 2 tel. 01724168 email: siscom@siscom.eu P.E.C. siscom@legalmail.it

Oggetto del trattamento: I dati forniti dall’interessato per effettuare pagamenti nei confronti del Comune, attraverso il circuito PagoPA sono:
- dati anagrafici, personali e di contatto (nome, cognome, codice fiscale, indirizzo, indirizzo di residenza o domicilio, indirizzo posta elettronica);

- dati relativi alla transazione per il pagamento che si intende effettuare nei confronti del Comune (ID transazione, esito, numero avviso, importo, scadenza, causale, data pagamento);

- i dati di navigazione: i sistemi informatici e le procedure software relative al funzionamento piattaforma “Pago PA – Comune di Roddino” acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al servizio, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

In ogni caso, è escluso il trattamento di dati sensibili e giudiziari che, se forniti volontariamente dall’utente, saranno debitamente cancellati.

Finalità del trattamento: I dati forniti saranno raccolti e trattati a seguito di una richiesta di un servizio, oppure a seguito di una posizione debitoria preesistente: tributi comunali, locazione, canoni, bolli, ticket per i servizi, etc.

Il tutto nei limiti di quanto ciò sia strettamente necessario allo svolgimento delle funzioni istituzionali del Comune, al fine di erogare il Servizio medesimo e/o rispondere alle istanze presentate, escludendo il trattamento quando le finalità perseguite possono essere realizzate mediante dati anonimi o modalità che permettono di identificare l'Utente interessato solo in caso di necessità.

Specifiche finalità, relative ai singoli trattamenti, potranno essere segnalate in maniera dettagliata nell'ambito dei vari canali di accesso. All'interno di essi l'Utente potrà trovare informazioni integrative sul trattamento dei dati personali.

Base giuridica: La base giuridica dei trattamenti è:

  • ai sensi dell’art. 6, comma 1 lettera b) del GDPR, la necessità di adempiere all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso,
  • ai sensi dell’art. 6, comma 1, lettera c), è la necessità di adempiere a un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del Trattamento (D.lgs n.82/2005 “Codice dell’Amministrazione Digitale”, D.L. n.179/2012),
  • ai sensi dell’art. 6, comma 1, lettera e), la necessità di adempiere a compiti di interesse pubblico di cui è investito il Titolare del Trattamento.

Modalità di trattamento La raccolta dei dati avviene nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, trasparenza, pertinenza, completezza e non eccedenza, in relazione ai fini per i quali sono trattati, da personale designato dal titolare del trattamento, con l’ausilio di strumenti atti a registrare e memorizzare i dati stessi e comunque in modo tale da garantirne la sicurezza e tutelare la massima riservatezza dell’interessato.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati nel pieno rispetto dell’art. 32 del GDPR. 5.

Non sono presenti processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

Periodo di conservazione dei dati I dati personali saranno conservati secondo i seguenti criteri: per il tempo strettamente necessario al conseguimento delle finalità, connesse allo svolgimento degli adempimenti necessari alla piena attuazione del rapporto per i quali sono trattati e quello strettamente necessario all’adempimento degli obblighi di conservazione previsti dalla normativa amministrativa, civilistica, contabile, fiscale e regolamentare.

Facoltatività del conferimento dei dati e conseguenza dell’eventuale rifiuto: L'Utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta dei vari servizi offerti nel portale, ma il mancato conferimento dei dati richiesti comporterà l'impossibilità di ottenere il servizio offerto mediante il portale dei pagamenti.

Comunicazione e diffusione dei dati I dati trattati per le finalità di cui sopra verranno comunicati o saranno comunque accessibili ai dipendenti e collaboratori assegnati ai competenti uffici del Comune, soggetti designati dal titolare (art. 29 GDPR 2016/679).

I dati trattati per le finalità di cui al precedente punto verranno comunicati alla Tesoreria del Comune di Roddino operante in qualità di responsabile del trattamento.

Il Comune può comunicare i dati personali di cui è titolare anche ad altre amministrazioni pubbliche qualora queste debbano trattare i medesimi per eventuali procedimenti di propria competenza istituzionale nonché a tutti quei soggetti pubblici ai quali, in presenza dei relativi presupposti, la comunicazione è prevista obbligatoriamente da disposizioni comunitarie, norme di legge o regolamento.

La gestione e la conservazione dei dati personali raccolti avviene presso il Comune e/o presso fornitori di servizi necessari alla gestione tecnico-amministrativa che, ai soli fini della prestazione richiesta, potrebbero venire a conoscenza dei dati personali degli interessati nominati quali Responsabili del trattamento a norma dell’art. 28 del GDPR.

L’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili del trattamento è conoscibile a mera richiesta presso la sede del titolare.

Diffusione dei dati: I dati non saranno oggetto di diffusione.

Trasferimento dati all’estero: Non sono previsti trasferimenti di dati all’estero.

Diritto degli interessati: Ai sensi degli artt.15 e seguenti del regolamento europeo ed in relazione ad ogni trattamento dei dati personali, l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni

  • le finalità del trattamento;
  • le categorie di dati personali in questione;
  • i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  • quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  • qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;

L’interessato può proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali (www.garanteprivacy.it).

Per quanto non prevista nella presente informativa si rinvia al regolamento comunale disciplinante la tutela dei dati personali, approvato con atto deliberativo n° 60 del 30/11/2020 e pubblicato sul sito web del Comune di Roddino –Amministrazione Trasparente

 

Roddino, 25/03/2021

Il Titolare del Trattamento    

Comune di Roddino